foto

1975, l’avvocato romano Gabriele Mastrojanni compra i poderi San Pio e Loreto.

All’inizio la terra povera, le pecore, i boschi, natura incontaminata.

Questi luoghi sono stati poco popolati e poco coltivati per tutta la storia dell’umanità: la terra è quindi vergine, pulita, priva di qualsiasi inquinante che, per mano dell’uomo, l’abbia potuta deturpare.

In questa terra nel 1975 l’avvocato Gabriele Mastrojanni comprò i poderi San Pio e Loreto e decise di piantare le prime vigne che in parte ancora oggi producono i nostri vini.

continua...